My Tiny Home

Interior Design

Anno: 2017

Azienda: My Tiny Home

My Tiny home è un brand di affittacamere che indaga l’esperienza nell’alloggio attraverso lo sviluppo di differenti interior design concept, ottimizzando gli spazi nel massimo comfort degli utenti.

Un viaggio nello spaziotempo, palcoscenico nel quale si svolgono i fenomeni fisici al fianco delle anime di uomini che hanno scritto la storia, intenti nella loro ricerca scientifica.

Ricordare uomini di scienza attraverso un approccio spirituale è la provocazione di “My Tiny Home” B&B collocato nei pressi dell’ingresso dei Musei Vaticani.
Dagli sviluppi creativi di tale premessa scientifica, nel corridoio fasci di luce richiamano la teoria delle stringhe e ogni camera corrisponde ad uno “step spaziotemporale”, in cui il concetto di altra dimensione (in un viaggio nel passato) viene affrontato attraverso ambienti total white, ed un’idea di sospensione (con un gioco di luci) che accompagna quella di invecchiamento degli arredi, un chiaro riferimento ai due termini WABI-SABI (appartenenti alla cultura orientale) i quali esprimono un entrare in contatto con l’anima della natura attraverso le piccole cose, il sentirne la bellezza nel profondo, la quale è intimamente intrecciata con l’imperfezione e la caducità delle cose.
Tale contesto total white ha il fine di preparare il fruitore ad un impatto emotivo attraverso differenti installazioni presenti in ogni singola camera, in cui oggetti appartenenti  (o presunti tali) ad ogni uomo di scienza (da cui prende il nome la camera), vengono posti in una zona di rottura la quale si riappropria del colore.